Regolamento Carnevale 2020 - www.trinitapoliinfesta.com

. Associazione Trinitapoli in Festa .
Vai ai contenuti

Menu principale:

Regolamento Carnevale 2020

le nostre attività > Carnevale in Piazza

Regolamento
della 6^ Edizione Carnevale di Trinitapoli
Articolo 1
Promotori
Il Carnevale in Piazza di Trinitapoli è organizzato dall’Associazione Trinitapoli in Festa in collaborazione
con il “Comune di Trinitapoli”

Articolo 2
Date della manifestazione
Il Carnevale in Piazza di Trinitapoli prevede un cartellone variegato di eventi che vedono i momenti clou nella Sfilata di Gruppi mascherati e Carri allegorici, prevista per il 16febbraio 2020, come da tradizione appuntamento con la sfilata mattutina del giorno 16 febbraio 2020 con i balli e le coreografie dinnanzi alla giuria tecnica.

Articolo 3
Luoghi e orari di partenza della Sfilata
I partecipanti che prenderanno parte alla sfilata dovranno presentarsi puntualmente nel luogo e all’ora fissati dal Coordinamento e opportunamente comunicati.
Luogo di raduno/partenza: via Vittorio Veneto.
Orario raduno 16 febbraio: 10,00 – 10,30
Orario partenza: 10,30.
In caso di cambiamento del luogo o degli orari in base alla circolare Gabrielli sulla sicurezza, seguirà comunicazione urgente.

Articolo 4
Percorso della sfilata
I partecipanti sfileranno lungo le strade del territorio comunale di Trinitapoli (BT) secondo un percorso
prestabilito e concordato con le forze di pubblica sicurezza.
Il percorso partirà dalla Via Vittorio Veneto (Raduno/partenza) per snodarsi per C.so Trinità, via V. Emanuele, C.so Garibaldi e si concluderà in via Vittorio Veneto (Arrivo).
In caso di cambiamento del luogo o degli orari in base alla circolare Gabrielli sulla sicurezza, seguirà comunicazione urgente.

Articolo 5
Diritto di partecipazione alla sfilata
La partecipazione alla manifestazione è gratuita ed aperta a tutti. Alla sfilata possono partecipare maschere singole, gruppi mascherati e carri allegorici. Per partecipare alla sfilata carnevalesca è necessario effettuare l’iscrizione compilando il modulo allegato (Allegato A). L’iscrizione può essere effettuata fino al giorno 12 febbraio 2019 alle ore 20.00, anche per email.




Articolo 6
Responsabilità civili e penali
L’organizzazione declina ogni responsabilità per danni a cose o persone subiti o provocati dai partecipanti e
dall’abuso di alcolici da parte dei minori d’età durante la sfilata. I singoli partecipanti saranno personalmente responsabili di eventuali danni da loro arrecati a persone e/o cose.

Articolo 7
Categorie
Al corteo possono partecipare le seguenti categorie:
Maschere singole (massimo 2 persone)
Gruppi mascherati Sono considerati gruppi di maschere quei gruppi la cui animazione si svolge
esclusivamente sulla strada. Il gruppo può utilizzare un piccolo mezzo ausiliario, decorato in tema, che possa trasportare al massimo lo speaker, l’impianto musicale e sul quale possono comunque prendere posto al massimo 2 comparse.
Carri satirici ed umoristici. Sono considerati carri, il carro semplice o il carro multiplo, decorati in
tema, con i quali si possono trasportare lo speaker, l’impianto musicale e sui quali prende posto alcune comparse. Ogni carro deve essere certificato da un tecnico che ne certifichi il corretto montaggio e la staticità.

Il Coordinamento del Carnevale di Trinitapoli si riserva la facoltà di cambiare la categoria a quel partecipante che non si fosse iscritto correttamente.

Articolo 8
Iscrizione
L’iscrizione deve pervenire tassativamente al Coordinamento del Carnevale di Trinitapoli a partire dal14 gennaio 2020 fino alle ore 20.00 del 09 febbraio 2020, pena l’esclusione alla manifestazione.
Il modulo di iscrizione (Allegato A), dovrà essere firmato esclusivamente dal capogruppo/responsabile. Lostesso, debitamente compilato in ogni sua parte, dovrà essere corredato della copia fotostatica del
documento d’identità del capogruppo/responsabile o degli estremi della stessa debitamente sottoscritti.
Qualora il capogruppo/responsabile, per motivi personali, non potesse essere presente durante la sfilata
dovrà nominare un nuovo responsabile dandone comunicazione scritta al Coordinamento.
Ogni carro è tenuto a presentare in allegato al modulo di iscrizione una copia della patente del conducente o dei conducenti dei mezzi, copia dl libretto e dell’assicurazione del mezzo trainante e del rimorchio.
Contestualmente alla presentazione della domanda, il responsabile del carro o del gruppo mascherato dovràleggere e firmare per accettazione una copia del presente regolamento (originale depositato presso la sede dell’Associazione e dovrà altresì ritirare una copia onde rendere edotti delle regole tutti i suoi figuranti. Saràinoltre possibile richiederlo per email.

Articolo 9
Obblighi dei partecipanti
Ogni partecipante alla manifestazione dovrà inserirsi nella sfilata rispettando:
•i luoghi e gli orari stabiliti per l’esibizione;
•l’ordine assegnato dallo staff preposto;
•il percorso indicato e la distanza tra un gruppo e l’altro indicata dallo staff;
•ogni altra disposizione che dovesse pervenire dallo staff per le finalità di cui al presente regolamento.
Ogni carro dovrà nominare un numero congruo di persone che si occupino della sicurezza durante la   sfilata (senza obbligo di comunicazione al Coordinamento). Se durante la sfilata un carro allegorico dovesse avere problemi o guasti che ne impedissero il proseguimento, dovrà essere immediatamente parcheggiato fuori dal percorso per non impedire il normale deflusso della manifestazione.

Articolo 10
Dimensione dei carri
Larghezza massima: 3,50 metri.
Altezza massima: 4,50 metri (carro a riposo in assenza di movimenti)

Articolo 11
Mezzi di trazione e rimorchi
Ciascun responsabile del carro/gruppo deve provvedere personalmente affinché il trasporto sia garantito con automezzi idonei, provvisti di copertura assicurativa per la responsabilità civile, e nel rispetto delle norme di sicurezza. L’inadempienza a queste regole solleva il Coordinamento da qualsiasi responsabilità.

Articolo 12
Norme di sicurezza
Ogni mezzo costituente il carro/gruppo dovrà essere munito di un estintore a schiuma o polvere con un
contenuto minimo di 5 Kg. Almeno due responsabili dovranno accompagnare costantemente il carro a piedi. I rimorchi devono essere muniti di un freno a mano ben accessibile in ogni momento; inoltre devono essere provvisti di almeno un cuneo di sicurezza a portata di mano e di ruote e stanghe protette, non a vista.E’ vietato posizionare sopra i carri allegorici contenitori di vetro o frangibili che, cadendo, potrebbero
causare danni a chi segue.

Articolo 13
Ordine di Sfilata
L’ordine di sfilata è stabilito dal Coordinamento che potrà modificarlo in base alle proprie esigenze di
gestione, al fine garantire la migliore riuscita della manifestazione.

Articolo 14
Penalità
Il Coordinamento del Carnevale potrà comminare delle penalità ai carri/gruppi o maschere che non
rispetteranno quanto previsto dal regolamento su segnalazione verbale di almeno due responsabili fra gli
addetti alla sfilata. Le penalità consisteranno in una decurtazione più o meno marcata al punteggio assegnato dalla giuria. Della penalizzazione verrà data comunicazione verbale al responsabile del gruppo ed informata la giuria della sfilata. La penalizzazione NON è contestabile.

Articolo 15
Motivi di esclusione dalla manifestazione
É concessa altresì facoltà al Coordinamento di escludere dalla sfilata per motivi disciplinari, ordine ed
incolumità pubblica, comportamenti o rappresentazioni ritenute offensive o contrarie ai diritti delle personeed alla morale, ecc. carri, gruppi o anche singole persone, richiedendo se fosse necessario, anche l’interventodella forza pubblica. Il Coordinamento ha altresì facoltà di escludere quei carri o gruppi mascherati che,durante la sfilata, maltrattino animali o li rendano pericolosi per l’incolumità pubblica.

Articolo 16
Premiazioni
Per la sfilata del Carnevale 2019 l’Organizzazione ha inteso determinare i seguenti premi, validi secondo
l’ordine di arrivo assegnato da un’apposita Giuria del Carnevale, la cui composizione e modalità di lavoro sonofissati dagli artt. 17 e 18.

PREMI CARRI ALLEGORICI
1° CLASSIFICATO €  da quantificare

PREMI GRUPPI MASCHERATI
1° CLASSIFICATO €da quantificare
2° CLASSIFICATO €da quantificare
3° CLASSIFICATO €da quantificare

PREMIO CRITICA CITTA’ DI TRINITAPOLI
1° CLASSIFICATO € da quantificare
La giuria premierà, nel caso, la maschera più originale, la più simpatica e la più bella.
I premi destinati ai carri ed ai gruppi risultati vincitori, secondo i punteggi loro assegnati dalla Giuria, sarannocorrisposti al responsabile o ad un suo delegato nel rispetto delle normative vigenti e previa compilazionedella liberatoria di pagamento.
La premiazione dei carri, dei gruppi e delle maschere avverrà nella serata del 16 febbraio 2020.

Articolo 17
Composizione della Giuria tecnica del Carnevale
Il Coordinamento di Trinitapoli, ispirandosi ai principi ed obiettivi richiamati inpremessa, individua ogni anno la Giuria chiamata a valutare la qualità dei partecipanti. La Giuria può essere compostada personalità di esperienza professionale e culturale nei campi dell’artigianalità, dello spettacolo,dell’editoria, della ricerca, della tutela dell’ambiente, del turismo, dell’arte, della scuola, delle istituzioni, delno profit.



Articolo 18
Modalità di determinazione dei punteggi
I punteggi assegnati dalla Giuria saranno determinati sulla base dei seguenti parametri, ai quali ogni giudice
assegnerà un voto:
A. Fattezza e dimensioni strutturali e numerica del carro/gruppo;
B. Canone estetico;
C. Qualità artigianale;
D. Eco-sostenibilità;
E. Tema culturale e sociale trattato;
F. Numero dei partecipati a gruppo.
A parità di punteggio, verrà premiato il carro/gruppo con il maggior punteggio parziale relativo al canone
estetico.Per ogni parametro potrà essere attribuito un punteggio da 5 a 10.

Articolo 19
Assegnazione Premio Critica Città di Trinitapoli giuria popolare
Il Premio Critica Città di Trinitapoli è assegnato dalla giuria popolare. Acquistando i biglietti della lotteria si troverà allegato un tagliando con su scritto “La Giuria Popolare Sei Tu”, su tale tagliando sarà possibile, segnando con una X sul numero del gruppo preferito, votare tale gruppo ed imbucare tale tagliando nelle apposite urne situate sul luogo dello svolgimento della manifestazione. Al termine di tutte le operazioni 3 o 5 giurati scelti tra la popolazione conteranno tutti i voti espressi, il gruppo che avrà maturato più punti sarà assegnato il Premio Critica. I biglietti della lotteria saranno a disposizione già da metà di gennaio.

Articolo 20
Comunicazioni importanti
All’arrivo in via Vittorio Veneto  ogni carro/gruppo/maschera dovrà effettuare una breve sosta davanti alpalchetto della giuria. Nel caso di coreografia preparata (ballo, performance, scena teatrale, ecc.), tale sostaavrà una durata massima di 5 minuti. All’atto dell’iscrizione ogni gruppo/carro/maschera indicherà la
necessità di effettuare la coreografia predetta.
Una volta in Piazza i carri verrannofatti parcheggiare negli appositi spazi dallo staff tecnico del Carnevale. La manifestazione sarà presidiata damezzi di soccorso, dalla Protezione Civile e dalle Forze dell’Ordine.

Articolo 21
Contatti
Per informazioni su iscrizioni e chiarimenti sulla manifestazione contattare:
e-mail: trinitapoliinfesta@virgilio.it
Cellulari: Giovanni  389.9897067 –
Pagina Facebook ufficiale: AssTrinitapoliInFesta

Il Coordinamento augura un Buon Carnevale 2020 a tutti!!!
Il presente regolamento deve essere firmato per accettazione e rinviato al mittente
Una copia deve essere conservata dagli interessati


Firma e timbro per accettazione
_________________________

La nostra scatola magica delle nostre meravigliose Idee.
Torna ai contenuti | Torna al menu